Our Posts

Riapertura del trasporto aereo e marittimo dei passeggeri

Il Ministero dell’Infrastruttura e dell’Energia insieme all’Autorità dell’Aviazione Civile e la Direzione Generale del trasporto Marittimo, dopo le difficoltà create dalla situazione a causa del COVID-19, sta riprendendo i passi necessari per la ripresa graduale e sicura dell’attività del trasporto aereo e marittimo.

La priorità dell’attività nel contesto in questione è la rimessa in funzione del trasporto aereo e quello marittimo in conformità alle regole preventive e della difesa e sicurezza della salute, redatta secondo le raccomandazioni e le linee guida degli organismi internazionali dell’aviazione civile e quelli della salute pubblica.

Il Ministero dell’Infrastruttura ed Energia annuncia che, a partire dal 22 Giugno 2020 riprenderanno le azioni per l’operazione regolare dei voli internazionali, nelle destinazioni secondo i programmi che verranno emanati e comunicati in seguito dall’Autorità dell’Aviazione Civile, garantendo soprattutto la sicurezza della salute dei Dipendenti di questo settore e dei passeggeri.

Inoltre, il Ministero dell’Infrastruttura ed Energia insieme alla Direzione Generale Marittima informano che questa data segna l’apertura di tutte le linee del trasporto marittimo dei passaggeri, ma solo dei cittadini italiani, altri stranieri e gli albanesi residenti e che lavorano in Italia, invece per i turisti e i normali passeggeri lo spostamento sarà possibile dal 1 Luglio.

Per maggiori informazioni contattateci in: [email protected]

www.legalealbania.com